Archivi categoria: Partite

LO STOP DEL 2020

stopcovid

Purtroppo questo, ora lo possiamo dire, è un anno veramente sfortunato. Il covid ci ha condizionato in tutte le attività della vita quotidiana, ma in particolare sui rapporti sociali.

Il rugby, che per sua definizione, unisce l’attività motoria con uno spiccato seguito di socialità, ne sta’ sopportando un prezzo altissimo. Per questo si può comprendere lo sconforto di tutti, ma in particolare dei più piccoli, che con difficolta comprendono, il fatto di non poter praticare il gioco in comune ed il contatto in particolare, fattore chiave del nostro sport. In questa seconda mandata della pandemia, abbiamo solo la certezza che siamo un po’ più vicini alla fine del tunnel.

Cosa vi chiediamo allora?
– Rispetto delle regole anticovid
– Mantenimento attività, con esercizi individuali
– Seguire già da sabato prossimo, la nostra nazionale su canale 20

E quando sarà possibile ci rivedremo con più voglia di prima e con la promessa di una grande festa sociale di fine covid.

VII TORNEO CITTA’ DI SAN VINCENZO

logotorneo2021

A seguito delibera del Consiglio Federale della FIR circa la sospensione definitiva della stagione 2019/2020 a causa della pandemia da Covid-19 attualmente in atto, il Rugby Rufus San Vincenzo informa che la VII° edizione del Torneo “Città di San Vincenzo” prevista per i prossimi 6 e 7 giugno è  da ritenersi annullata e rinviata al prossimo anno.
Di conseguenza, provvederà prima possibile a rimborsare i club delle quote d’iscrizione già versate.
In fine, invitiamo le società a considerare da subito una possibile iscrizione per la data di rinvio, già fissata per 5 e 6 giugno 2021.

Il presidente Rugby Rufus San Vincenzo
Mirio Giannellini

 

Ancora una vittoria per gli U14

Ancora una bella vittoria, sabato scorso a Scarlino, della rappresentativa U14 della Legione Tirreno (franchigia fra Rufus San Vincenzo e Golfo Scarlino) stavolta ai danni dell’Etruria Rugby Piombino.

La partita si è messa subito in discesa per i locali che nel giro di 15 minuti realizzano ben 5 mete la prima con Guadagnolo, poi tre consecutive con Martini e la quinta con Ciurli.

A questo punto i legionari si sono un po’ rilassati, subendo, alla fine del primo tempo, due mete consecutive degli ospiti che hanno fatto andare al riposo le squadre sul 33 a 12.

Nel secondo tempo il copione non è cambiato: alla meta dei locali di D’Angelo ha risposto l’Etruria, ma il finale di partita è stato tutto per i locali che sono riusciti ad incrementare ulteriormente il punteggio, prima con la quarta segnatura di Martini, poi con due mete di Ferretti (la seconda su intercetto sui propri 10 metri durante un’azione di attacco ospite) ed alla fine con Gianfaldoni dopo un’azione personale di Martini. Punteggio finale: 69 a 19.

Nel complesso c’è da sottolineare l’ottima prestazione dei ragazzi del primo anno di U14 e la notevole gara della linea di centro che ha regalato delle giocate semplici ma molto buone.

Questi i ragazzi scesi in campo agli ordini di Marco Ciurli:

Berti, Biagioni, Ciurli, D’Angelo, Ferretti, Fontana, Francalacci, Gianfaldoni, Giorgi, Guadagnolo, Hadamik, Martini, Marchionni, e Palazzi

I ragazzi U14 felici a fine gara
I ragazzi U14 felici a fine gara