Tutti gli articoli di Sebastiano Ardita

U10 e U12 a Livorno

per-tirreno img-20181125-wa0024

Trasferta Livornese per compagini Rufus U10 – U12  impegnate domenica 25 Novembre .
I bambini dell’U10 guidati da Maurizio Bettini hanno partecipato al concentramento di Livorno, sponda Livorno31, nel quale si sono fatti valere imponendosi contro le squadre di Apuani/Scarlino, Titani Viareggio e la squadra bianca del Livorno 1931 mentre sono usciti sconfitti di misura  contro i pari età del Rosignano e la squadra verde dei padroni di casa.

Questi i partecipanti: Leonardo Benucci, Andrea Berti, Vittorio Bussotti, Diego Carotenuto, Tommaso Di Palma, Sakcai Giaconi, Mourad Ouragua, Giacomo Paponi, Thomas Perez, Christian Sabatini e Raul Sirbu.

I ragazzi dell’U12 guidati da Tiziano Stacchini hanno partecipato(insieme al Rugby Golfo Scarlino) al concentramento ancora a Livorno ma sul campo dei Lions  ; buone le indicazioni, ma scarsa la soddisfazione, purtroppo sono usciti sconfitti da tutti gli incontri disputati con: Bellaria Pontedera, Titani Viareggio ed i padroni di casa deI Lions Livorno.

I partecipanti sono stati: Nicola Francesco Atzeni, Gabriel Bandini, Tommaso Bernardini, Ettore Biagioni, Roberto Bracci, Thomas Di Profio, Ario Fontana, Brando Francalacci, Manuel Natalini, Tommaso Palazzi, Ettore Rossi.

Vasari – Rufus 11-11-2018

Netta affermazione dei ragazzi U14 Rufus sul campo del Vasari Rugby Club Arezzo.La partita è stata messa in cassaforte già a metà del primo tempo grazie alle mete realizzate in quindici minuti da Properzi, Silvestri e Fonzo che hanno portato il punteggio sul 19 a 0 per i sanvincenzini.
Il vantaggio è stato poi incrementato dalla doppietta di Fedi e dalla meta di Antonucci inframezzate dalla prima meta del Vasari che ha chiuso il primo tempo sul 38 a 7.
Nella ripresa i cinghialotti, pur diminuendo la pressione sull’avversario, sono riusciti a realizzare altre quattro mete con Federighi, Ferretti, Fedi e Corsi distraendosi solo in occasione della seconda realizzazione del Vasari e fissando così il punteggio sul definitivo 64 a 14.
Questi i ragazzi scesi in campo agli ordini dei due coach:

Tesi, Berti, Bartolommei, La Placa, Silvestri, Zugaj, Properzi, Antonucci, Miraglia, Fonzo, Fedi, Beconi, Passoni, Federighi, Diligenti, Hadamik, Morelli, Corsi, Giorgi, Ferretti, Pagliai

Il prossimo impegno della U14 sarà domenica 18  Ottobre fra le mura amiche contro la forte formazione del Gispi Prato oggi sconfitta a dal Livorno 1931 per 41 a 12.
federighi-in-placcaggio-jpg

UNDER 6 e 8 domenica 7 ottobre 2018

UNDER 6 2018-2019
UNDER 6 2018-2019
Giornata di impegni domenica 7 Ottobre per i giocatori dell’U6 e U8 del Rugby Rufus.
L’U6 ha partecipato ad un concentramento a Livorno (impianti Salviano) La formazione Rufus guidata dall’allenatore Nassi Giacomo e composta da Bianchi Mattia, Gironi Lorenzo, Nalin Zeno, Natalini Niccolò, Pantani Simone e Ruggero Lorenzo si è ben comportata negli incontri con Livorno 31, Lions, Pontedera, Etruschi e Elba. Il divertimento,come sempre, ha fatto da padrone per tutta la manifestazione.
La compagine U8 è stata invece di scena fra le mura amiche di San Vincenzo ed ha vinto tutti gli incontri disputati contro Etruschi, Elba, Cecina, Golfo Scarlino e Grosseto.
Agli ordini dei due coach Enrico Neri ed Irene Cheli sono scesi in campo Balestracci, Boni, Esposito, Garosi, Guarracino, Mariani, Morelli, Neri e Panichi.

TRIANGOLARE UNDER 14 A SAN VINCENZO

 

U14 2018-2019
UNDER 14 (2018-2019)

Primo impegno ufficiale per la compagine U14 del Rufus San Vincenzo in un triangolare giocato al campo di Rugby Santa Costanza che ha visto la partecipazione oltre che della compagine di casa anche delle formazioni dei Titani Viareggio e Grosseto.
Davanti ad un numeroso pubblico che , nonostante la giornata molto calda e praticamente estiva, ha affollato le tribune dell’impianto è stata rimessa  in palio la “Coppa del Tirreno” vinta proprio dal Rufus l’anno scorso a Grosseto.
Le prime due partite hanno visto le larghe vittorie di Grosseto e Rufus contro Viareggio (33-5 e 50-5) per cui il triangolare si è deciso all’ultima partita che è stata molto combattuta e  risolta a proprio favore dal Grosseto che , a tempo scaduto e sul risultato di 5-5, ha avuto il coraggio di tentare un drop; la palla, dopo aver toccato la barra orizzontale della H di meta, l’ha superata portando così ad 8 il punteggio dei maremmani e riportando così la coppa a Grosseto.
Questi i ragazzi scesi in campo agli ordini dei due coach Mauro Properzi e Francesco Mariotti:
Fonzo, Zugaj,Tesi, Bartolommei, Alami, Properzi, Antonucci, Pagliai, Passoni, Fedi, Miraglia, Beconi, Giorgi, Ferretti, Silvestri, Berti, Federighi, La Placa, Morelli, Corsi, Adamik, Diligenti, Gambicorti.
I prossimi impegni per i cinghialotti dell’U14 saranno Domenica 30 settembre a Prato nel torneo nazionale “Giuseppe Malpaganti” che vedrà la partecipazione di 16 squadre e Sabato 6 ottobre a Livorno in un triangolare con la formazione di casa e del Bellaria Pontedera.
I risultati di tutti questi tornei determineranno la composizione dei gironi per il prossimo campionato della U14 Rufus.