Archivi categoria: Under 14

Bella vittoria della U14

Gli U12 di scena a Viareggio

Domenica in chiaro scuro per le formazioni giovanili del rugby Rufus scese in campo in collaborazione col Rugby Golfo Scarlino sotto la franchigia di Legione Tirreno.

Vediamo con ordine i risultati:

U12

I ragazzi della U12 erano impegnati in un concentramento a Viareggio dove , pur combattendo i tutte le partite, non sono riusciti ad imporsi.

Questi gli atleti scesi in campo agli ordini di Maurizio Bettini: Benucci, Bussotti, Carotenuto, Paponi, Natalini, Parisi, Coralli, Cagneschi, Nelli, Campolongo e Giaconi.

I ragazzi della U12

U14

L’U14 era di scena in trasferta contro i Lions Livorno. La partita non ha in pratica avuto storia e si è messa subito in discesa per i legionari che dopo una breve fase di studio, sono andati a segno nel primo tempo tre volte con Martini e due con Guadagnolo portandosi al riposo sul 33 a 0.

La ripresa si è aperta con una meta ancora di Guadagnolo, a cui sono seguite altre cinque segnate da Ferretti, Berretti (2), Martini e Ricci che hanno fissato il risultato finale sullo 0 a 71.

A prescindere dal punteggio finale rimane comunque da sottolineare la bella prova dei ragazzi allenati da Marco Ciurli che hanno davvero messo in pratica quanto provato lungamente in allenamento sopratutto nella fase difensiva , nel placcaggio e nella fase di recupero palla per la fase di attacco.

Questi i ragazzi scesi in campo:

Berretti, Berti, Ciurli, D’Angelo, Ferretti, Fontana, Francalacci, Gianfaldoni, Giorgi, Guadagnolo, Hadamik, Marchese, Marchionni, Martini, Mellini, Palazzi e Ricci.

L'abbraccio degli U14  delle due squadre a fine gara
L’abbraccio degli U14 delle due squadre a fine gara

Buona domenica per le giovanili Rufus

Domenica molto positiva per le formazioni senior e giovanili del rugby Rufus tutte scese in campo in collaborazione col Rugby Golfo Scarlino sotto la franchigia di Legione Tirreno.

Vediamo con ordine i risultati:

U12

I ragazzi della U12 erano impegnati in un concentramento casalingo contro i pari età del Grosseto Elba ed Etruschi Livorno. Nelle prime due partite la compagine di casa ha pagato pegno, mentre l’ultima gara (contro i labronici) ha visto la divisione della posta per 7 a 7.

Da segnalare che i ragazzi, agli ordini di Maurizio Bettini, hanno disputato le gare con le nuove maglie frutto della sponsorizzazione dell’associazione Avis Val di Cornia che proprio domenica 15 dicembre a San Vincenzo ha festeggiato i 25 anni di attività.

Questi gli atleti scesi in campo agli ordini di Maurizio Bettini: Benucci, Bussotti, Carotenuto, Crapivin, Paponi, Natalini, Atzeni, Parisi, Coralli, Cagneschi, Righi, Nelli, Mele, Campolongo e Fara.

I ragazzi della U12 con la nuova maglietta Avis
I ragazzi della U12 con la nuova maglietta Avis

U14

L’U14 era di scena in trasferta contro il CUS Pisa. La partita si è messa subito in discesa per i legionari che alla fine del primo tempo conducevano per 26 a 0 frutto delle 4 mete di cui 3 trasformate.

Nel secondo tempo , dopo altre due mete degli ospiti , i padroni di casa sono riusciti ad accorciare le distanze segnando 3 mete consecutive ed avvicinandosi fino al 36 a 19. Nel finale di gara c’è stato tempo per un’ultima meta degli ospiti con che ha fissato il punteggio sul definitivo 41 a 19.

Questi i ragazzi scesi in campo agli ordini di Marco Ciurli:

Berretti, Berti, Biagioni, Ciurli, D’Angelo, Ferretti, Fontana, Hadamik, Gianfaldoni, Marchionni, Martini, Mellini, Palazzi e Ricci.

Una touche degli U14
Una touche degli U14

U16

Sesta vittoria di fila per la U16 di scena a Bettolle con i Ghibellini Rugby

La partita è stata equilibrata solo nelle fasi iniziali della prima frazione dove alla meta degli ospiti segnata da Silvestri e scaturita da una moul avanzante su touche dopo 3 minuti di gioco, hanno risposto i padroni di casa che al 10’ sono riusciti a pareggiare. A questo punto il Rufus ha preso decisamente in mano le operazioni andando a segno altre due volte con due mete sull’ala segnate da Tamburro e chiudendo il primo tempo sul 15 a 5.

Nella ripresa il vantaggio si è ampiamente allargato e gli ospiti sono andati in meta altre sei volte con Silvestri (2), Sabatini (2) Properzi e Fedi fissando il punteggio sul 55 a 5.

Con questa vittoria il Rufus conclude il girone di barrage al primo posto con 28 punti frutto di 6 vittorie consecutive 4 delle quali con bonus offensivo delle 4 mete segnate. Il Rufus ha preceduto in classifica Manticore, Firenze 1931 e Ghibellini.

Restano da conoscere le avversarie con cui l’U16 combatterà da Gennaio per aggiudicarsi il titolo toscano.

Questi i ragazzi scesi in campo agli ordini dei due coach Mauro Properzi e Simone Pieri:

Frati, Beconi, Sabatini, Fonzo, Tamburro, Fedi, Properzi, Silvestri, Ceci, La Placa, Nanni, Bartolommei, Tesi, Esposito, Porta, Materazzi, Clase, De Santi e Montella.

La maul della prima meta
La maul della prima meta

U14 Corsara a Torre del Lago

Ottima giornata per i ragazzi della U14 Legione Tirreno impegnati in un triangolare a Torre del Lago o contro il Cecina Rugby ed i Titani Viareggio. In entrambe le gare i ragazzi sono riusciti ad imporsi non subendo alcuna meta.

Nel primo incontro i ragazzi allenati da Sebastiano Ardita e Marco Ciurli hanno fissato il punteggio sul 38 a 0 pur non giocando in maniera fluida ma sfruttando al meglio delle azioni individuali.

Nel secondo match il punteggio finale è stato di 39 a 0 e, seppur il punteggio dica il contrario, è stata una gara molto combattuta , in cui i Legionari hanno espresso un bel gioco ed una difesa molto buona anche sulla linea di meta.

Il prossimo impegno sarà domenica 15 dicembre in trasferta contro il CUS Pisa.

Questi i ragazzi scesi in campo:

Berti, Biagioni, Ferretti, Fontana, Francalacci, Giorgi, Hadamik, Palazzi, Berretti, Chemko, Ciurli, D’Angelo, Gianfaldoni, Guadagnolo, Marchese, Martin, Mellini e Ricci.

La formazione della U14
La formazione della U14

RUFUS U14 SENZA SCONFITTE A FOLIGNO

7° MinifestOval Luigi Coraggi – Foligno 13/4/2019

Splendido terzo posto per i ragazzi della U14 Rufus (insieme ad alcuni ragazzi del Golfo Rugby Scarlino e Grosseto) nella settima edizione del Torneo “MinifestOval Luigi Coraggi” disputato a Foligno sabato 13-4-2019.
I ragazzi allenati da Mauro Properzi e Francesco Mariotti (oggi sostituito da Sebastiano Ardita) erano inseriti in un girone non semplice insieme alle compagini di Lazio Rugby Junior (Roma), Tuscia Rugby (S. Martino al Cimino – VT), Centauri Rugby (franchigia formata da Città di Castello , Arezzo e Cortona) e Terni Rugby ed hanno disputato quattro incontri con tempo unico di 11 minuti.
La prima partita ha visto la divisione della posta (7 a 7) con la Lazio (squadra alla fine vincitrice del torneo) , mentre in tutti gli altri incontri ci sono state delle belle (e in qualche caso nette) vittorie dei ragazzi sanvincenzini che hanno chiuso il girone al pari punti con la Lazio ma si sono classificati secondi per differenza mete (+8 contro i +9 dei romani).
I cinghialotti hanno così disputato la finale per il terzo posto (contro i padroni di casa del Foligno) che hanno dominato e vinto nettamente per 19 a 0.
Oltre alla coppa per la piazza d’onore, il Rufus si è anche aggiudicato il Trofeo Audace Maurizio Santocchi che premia la squadra proveniente da più lontano (appunto la più “audace”)
Questi i ragazzi scesi in campo:
Per il Rufus: Fonzo, Zugaj, Tesi, Bartolommei, Alami, Properzi, Fedi, Silvestri, Berti, La Placa, Corsi, Hadamik, Gambicorti e Beconi
Per il Golfo Rugby Scarlino e Grosseto: Tamburo, Frati, Martini, Sabatini e Rezza
Il prossimo impegno per l’U14 Rufus è fissato per sabato e domenica 4 Maggio a Cecina in un torneo.

foligno13_04_2019